Effettuato il “Primo Trapianto di rene robotico” e assegnazione del “sardus pater”

Effettuato il “Primo Trapianto di rene robotico” e assegnazione del “sardus pater”

All’ospedale “G. Brotzu” di Cagliari è stato effettuato il primo intervento di trapianto di rene con robot in Europa (sino ad oggi eseguito solo in pochi centri al mondo). Per l’occasione, su proposta del presidente della Regione Ugo Cappellacci, la Giunta ha deliberato di conferire il Sardus Pater 2013 al professor Mauro Frongia, direttore del reparto di Urologia e chirurgia robotica dell’Azienda ospedaliera del capoluogo. L’alta onorificenza verrà donata come riconoscimento al valore umano, sociale e scientifico del lavoro di Frongia e della sua equipe che il 27 febbraio scorso ha eseguito, su un paziente in dialisi da diversi anni, il primo trapianto di rene con chirurgia robotica.

Per gli altri articoli consultare la sezione “dicono di noi”

 

Primo trapianto rene con robot: Cappellacci assegna Sardus Pater a Frongia (Brotzu Cagliari)

Guarda l’intervista